Educazione Nuova, per una scuola che si ispira ai valori della solidarietà e della democrazia; al via la terza Biennale internazionale

Promosso da Convergences, una rete di associazioni europee che si ispirano ai valori e ai principi dell’Educazione Nuova, si svolgerà a Bruxelles nei prossimi giorni la Terza biennale internazionale dell’educazione nuova.Gli organizzatori spiegano che “di fronte all’affermarsi di ideologie di esclusione e di chiusura verso gli altri, di fronte ai pericoli di mercificazione dell’educazione, lottandoContinua a leggere “Educazione Nuova, per una scuola che si ispira ai valori della solidarietà e della democrazia; al via la terza Biennale internazionale”

3° BIENNALE INTERNAZIONALE DELLA NUOVA EDUCAZIONE

Nella seduta  di apertura della Biennale Bernard Charlot terrà per una conferenza dal titolo: L’essere umano è un’avventura. Per una antropo-pedagogia contemporanea. Da una parte stiamo già affrontando sfide colossali (ecologiche, tecniche, demografiche, ecc.), dall’altra continuiamo a dire ai giovani: “studia, così avrai un buon lavoro”.   In questi tempi di silenzio sul senso dell’umano eContinua a leggere “3° BIENNALE INTERNAZIONALE DELLA NUOVA EDUCAZIONE”

Ottobre 2022 – 3° BIENNALE INTERNAZIONALE DELLA NUOVA EDUCAZIONE

100 anni dopo il raduno di Calais (1921) da cui è emersa la Lega internazionale per la nuova educazione, “Convergence(s) for New Education” è stata creata a Calais nel 2021. Lo slancio è stato lanciato! In cammino verso la 3a Biennale Internazionale della Nuova Educazione che si svolgerà a Bruxelles il 29, 30, 31 ottobreContinua a leggere “Ottobre 2022 – 3° BIENNALE INTERNAZIONALE DELLA NUOVA EDUCAZIONE”

Les CRAP-Cahiers pédagogique

I Quaderni Didattici  sono stati creati nel 1945, con l’obiettivo di coordinare gli sforzi delle “classi nuove” intese come catalizzatore per la trasformazione dell’istruzione secondaria. All’inizio una semplice newsletter, la rivista, portavoce del  Circolo di Ricerca e Azione Educativa, è diventato uno strumento importante per la formazione e la diffusione delle innovazioni, dalla scuola maternaContinua a leggere “Les CRAP-Cahiers pédagogique”

Les Cemea

I Centri per la formazione ai metodi di educazione attiva (CEMEA)  sono una corrente di nuova educazione che si determina attorno ad un lavoro di ricerca e di proposta attorno ad una concezione dell’attività (più precisamente della formazione attivata). Per attività si intende tutto ciò che mette la persona in condizione di agire su seContinua a leggere “Les Cemea”

Le Lien

L’International Link for New Education (LIEN) è un movimento internazionale di ricerca, riflessione e azione per la nuova educazione che fa seguito alla LIEN ( Lega Internazionale per la Nuova Educazione) nata nel 1921 . È stato creato nel 2001 per rivitalizzare questa specificità della LEGA: pensare e agire a livello internazionale per creare, attraversoContinua a leggere “Le Lien”

3 luglio 2021 – LANCIO DELLA CONVERGENZA/E PER LA NUOVA EDUCAZIONE (Video)

100 anni dopo il congresso durante il quale la Lega Internazionale per la Nuova Educazione è stata creata a Calais nel 1921, “Convergence(s)” stabilisce il 2021 come l’anno della nuova educazione! 70 attivisti degli otto movimenti -CEMÉA, CRAP, FESPI, FICEMÉA, FIMEM, GFEN, ICEM, LIEN – convergeranno a Calais il 3 luglio 2021! Un’ambizione: unirci perContinua a leggere “3 luglio 2021 – LANCIO DELLA CONVERGENZA/E PER LA NUOVA EDUCAZIONE (Video)”

Philippe Meirieu: Costruire una visione del futuro per l’istruzione e la democrazia

Un’intervista a Philippe Meirieu al Café Pédagogique in cui si parla di Convergence(s). “Quello che entra in gioco attraverso il posto dell’educazione nel dibattito politico è una certa fiducia nel futuro, il contrario del populismo”. Pedagogue, presidente del CEMEA, Philippe Meirieu si trova al centro di due importanti eventi questa settimana. Il 30 giugno ilContinua a leggere “Philippe Meirieu: Costruire una visione del futuro per l’istruzione e la democrazia”

L’Icem – Pedagogia Freinet

Speranza e utopia portano la nuova Educazione con questo postulato: l’impegno dell’allievo come soggetto. Ma anche che istituire l’allievo non abolisce il bambino, che il bambino è un soggetto che non può assentarsi da scuola perché funzioni meglio! L’originalità del movimento Freinet 1- Sperimenta e teorizza nell’ambito delle classi ordinarie della pubblica istruzione con quattroContinua a leggere “L’Icem – Pedagogia Freinet”

GFEN

Il French New Education Group (GFEN),  movimento di ricerca e formazione in materia di istruzione, nasce nel 1922. Langevin, Wallon, Mialaret, Gloton, Bassis, i suoi presidenti, contribuiscono a forgiarne l’identità. Da allora, per contrastare l’ideologia dei doni e combattere le vittime, il GFEN porta avanti riflessioni e attività sulle pratiche educative finalizzate al successo diContinua a leggere “GFEN”